lunedì 19 novembre 2012

Castagnata e bici, Rebbio rianima il parco Negretti

Ciao a tutti, qui l'articolo sulla ciclo-castagnata di Rebbio di ieri dove anche la città possibile como era massicciamente presente in loco e tra gli organizzatori.

quì il video molto bello dell'evento: http://www.youtube.com/watch?v=DnWx4UjFB9E&feature=share

dal quotidiano La Provincia di Como di Lunedì 19-11-2012

Castagnata e bici

Rebbio rianima il parco Negretti

Rebbio
È stata un successo ieri la prima edizione «In giro per Rebbio. Il bello del nostro quartiere» con tante persone di tutte le età che si sono ritrovate al parco Negretti per passeggiata con visita guidata alla riscoperta di Rebbio per chiedere nuove piste ciclabili e percorsi ciclo pedonali.
Mentre tanti bambini e ragazzi si sono divertiti al parco Negretti con giochi, tornei e laboratori. E dopo il percorso a piedi per tutti castagnata, zucchero filato, merende etniche e nostrane al parco con esposizione anche del progetto «Biciamo» dell'associazione La città possibile.
«Giornata per stare insieme, grandi e bambini sia italiani sia stranieri» dice Berivan Hamad dal Kurdistan. Carlo Tosca con la moglie racconta: «Occasione per ritrovarsi, quello che manca nel presente frenetico mentre oggi è un po' come tornare all'antica quando ci si trovava anche tra vicini di casa».
Soddisfatta anche la signora Silvana che vive a ridosso del parco e che esclama: «Ci vorrebbero sempre giornate così per far sapere che esiste questo punto di ritrovo e per farlo vivere, servono momenti così all'aria aperta senza doversi chiudere nei supermercati la domenica». Ha partecipato anche il vice sindaco Silvia Magni che spiega: «In città è molto sentito il discorso del trasporto alternativo e come giunta ci crediamo molto, stiamo insistendo per esempio anche sul discorso Pedibus per fare arrivare i bambini a scuola con percorsi sicuri e insegnando uno stile di vita diverso fin da piccoli, tenevo molto ad essere presente oggi per far sentire la vicinanza del Comune a chi organizza in modo qualificato manifestazioni simili». Soddisfatti gli organizzatori con le numerose associazioni coinvolte: Noi associazione, La città possibile, il centro di aggregazione giovanile l'Oasi, Us Alebbio, l'associazione genitori Rebbio Camerlata, Acli Como, Questa Generazione, l'Unione italiana cechi ipovedenti e la cooperativa Lotta contro l'emarginazione. M.Aia.